Videorecensione Passeggino Bugaboo Buffalo

Se sei un genitore dinamico che ama l’avventura il nuovissimo passeggino Bugaboo Buffalo fa per te.

Guardando la video presentazione della nostra Lella vi accorgerete che l’ultimo nato in casa Bugaboo si adatta sia alla vita cittadina sia ai terreni sconnessi offrendo versalità e robustezza ai massimi livelli.
Una delle caratteristiche distintive del Buffalo è la sua personalizzazione, attraverso la scelta del colore del tessuto alla base e di tutto il set in vari colori e configurabile a piacimento.

Come recita il titolo di questo video post il passeggino Bugaboo Buffalo è anche DUO e carrozzina così come è possibile montare degli ovetti sul suo telaio attraverso gli specifici adattatori originali.

Il telaio è a 4 grandi ruote per adattarsi a tutti i tipi di terreno – si può utilizzare anche con due ruote per passeggiare “comodamente” sulla sabbia e sulla neve.

Il porta oggetti è capiente e di facile accesso con una portata fino a 16 kg.
Il maniglione è regolabile in altezza ed è dotato di un laccetto di sicurezza e di ganci per l’appoggio della borsa.

La carrozzina è ampia con materassino traspirante e fondo in legno.

Il Passeggino è reversibile fronte genitori e fronte mondo ed è reclinabile in più posizioni con una sola mano.

L’ampia cappottina estendibile consente di proteggere il bambino dalla pioggia e da tutti gli agenti atmosferici.

Buffalo si usa di più degli altri passeggini grazie alla sua seduta con una porta di ben 23 kg che equivale al peso di un bambino di circa 5 anni.

Il telaio di buffalo può essere richiuso in un unico pezzo con la seduta passeggino per ottimizzare gli spazi.

Bugaboo Bufalo può essere completato con una serie di accessori a scelta per assolvere tutte le esigenze dei genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>