Umidificatori per ambienti: Miniland Humiplus per i bimbi

 

Bimbo che dorme serenamente grazie ad uno dei migliori umificatori per ambienti.

Alcune notti sono insonni, soprattutto per i nostri bimbi, quando hanno la tosse e respirano a fatica. I malanni causati dal freddo ne sono spesso la causa, ma talvolta, le difficoltà respiratorie dei più piccoli sono da attribuirsi all’aria secca o sporca che vi è in casa. Abbiamo già parlato di umidificatori per ambienti, in particolare di umidificatori per bambini, e abbiamo risposto ad alcune domande come: l’umidificatore per bambini a cosa serve? Umidificatore per bambini, quale scegliere? Quali sono i migliori umidificatori per bambini?

L’inverno è ancora lungo e sappiamo che hai bisogno di consigli riguardo ai prodotti più affidabili per tuo figlio, così oggi ti parliamo di uno tra i migliori umidificatori per ambienti, specifici per bambini, in commercio.

Campione tra gli umidificatori per ambienti ideali per bambini

Tra gli umidificatori per ambienti, Humiplus Advanced di Miniland è sicuramente uno dei più adatti ai nostri bimbi.

Cosa avrà di speciale, dirai? Te lo spieghiamo subito! Si tratta di un’umidificatore, purificatore e ionizzatore ad ultrasuoni che, non solo purifica l’aria da germi, batteri, sostanze inquinanti e nocive, ma stabilisce il giusto tasso di umidità in casa.

Eh già, perché negli ambienti chiusi, durante i mesi freddi, si tende ad accendere ogni tipo di congegno che possa riscaldare le stanze. Parliamo di termosifoni, caloriferi, condizionatori ad aria calda, stufe e camini. Attraverso l’utilizzo di questi espedienti, si ottiene in effetti del calore in casa, ma l’aria tende a seccarsi e a diventare rarefatta e, così, sei costretto ad aprire le finestre, disperdendo il tepore raggiunto con tanta fatica. Con gli umidificatori per ambienti, come Humiplus Advanced di Miniland, tutto ciò non succede. Le temperature elevate rimangono tali, ciò che viene regolato è solo il tasso di umidità, contribuendo a prevenire tosse e infiammazioni della gola, soprattutto per i soggetti più delicati come bambini e anziani.

Detto questo, Humiplus Advanced, rispetto agli altri umidicatori per bambini è un ottimo prodotto anche perché:

  • Emana un flusso di vapore costante che si può regolare (ridurre o aumentare) su 3 livelli;
  • Funziona a vapore freddo o caldo;
  • Emette ioni negativi che eliminano le particelle impure nell’aria;
  • Dispone di un’igrometro digitale;
  • Presenta un timer programmabile fino a 12 ore;
  • Ti avvisa quando il serbatoio è vuoto.

Umidificatore per bambini Humiplus Advanced. di Miniland.

Tra gli umidificatori per ambienti è il migliore per la notte

Di umidificatori per ambienti ce ne sono di diversi tipi. Humiplus Advanced è, però, tra i più indicati per i bambini e per la notte. Come mai?

  • Innanzitutto perché presenta un’autonomia di 18 ore e, durante questo periodo, non c’è bisogno di ricaricare il serbatoio che, infatti, ha una capienza di ben 7 litri.
  • Funzionando ad ultrasuoni è silenziosissimo.
  • Se il tuo bimbo dorme e hai paura per la sua sicurezza in presenza di congegni elettronici digitali, puoi stare tranquillo. Humiplus Advanced si spegne automaticamente quando l’acqua finisce.
  • Lo controlli e gestisci le sue funzioni anche a distanza grazie al telecomando.
  • È ideale per camerette e stanze fino a 45m².
  • Il display si può spegnere per migliorare il riposo notturno.
  • Infine, è provvisto di una luce notturna di compagnia arcobaleno (cangiante) che rassicura tuo figlio e assicura “ sogni d’oro”.

Che ne dici di vederlo in azione e capire, con i tuoi occhi, le sue dimensioni? 

In 1 solo minuto ti presentiamo Miniland Humiplus Advanced, uno dei più utili umidificatori per bambini, per conoscere meglio le sue caratteristiche e capire quanto è silenzioso!

Cosa ne pensi di questo silenzioso e innovativo dispositivo ideale per la tua casa e la salute di tuo figlio?

Zia Cin

Chi sono Cinzia Margarito

Copy webwriter, Blogger e Social Media Manager, ma prima di tutto, on e off line, Zia per vocazione. Scrivo con la radio accesa, parlo troppo, riciclo e creo, talmente tanto, da non riuscire a seguire neanche una ricetta. Abito la Rete, ma vivo ancora dove il prato macchia i jeans.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>