Quale Gioco Scegliere Per Natale

Tra pochi giorni, finalmente, i nostri bimbi vivranno una giornata di intense emozioni e trepida attesa. L’arrivo del simpatico e paffuto vecchietto vestito di rosso e con una bella pancia tonda che porta i regali rimane sempre, inalterata nel tempo e nelle generazioni, una tradizione ricca di fascino per ogni bambino.
Sicuramente a rendere i regali natalizi tanto speciali è la magia che li accompagna, e non importa se, in base alla geografia dei luoghi, sia Babbo Natale, Santa Lucia o Gesù Bambino a portarli. Altro aspetto fondamentale e coinvolgente è la letterina, che richiede tempo e molta attenzione.

Giocattoli Bambini

I più grandicelli potranno scriverla da soli mentre i più piccoli potranno farsi aiutare da mamma e pap e poi inseriranno la loro firma oppure dei disegni o decorazioni qua e l nel testo.
Quindi per farla giungere direttamente a Babbo Natale baster recarsi in una delle numerose buche apposite, solitamente presso i negozi di giocattoli, ed imbucarla.
Ricordiamo poi che per chi volesse spedirla direttamente a Babbo Natale ecco l’indirizzo del suo ufficio postale: Santa Claus Post Office FIN – 96930 Arctic Circle Finland. Fino a qui tutto normale poi potrebbe porsi il problema: ma quanti giochi? Infatti quanti doni si possono chiedere nella letterina? Ci sono alcuni bambini che ne richiedono due o tre, per altri si tratta di una propria e vera lista della spesa. Quindi come regolarsi? Noi genitori dobbiamo ricordare ai nostri bambini che i regali devono esser considerati come dei premi meritati nel corso dell’anno per il proprio comportamento, sia a casa che a scuola.

Vi è poi da considerare che anche il gioco segue precise tappe evolutive: infatti dai 15 ai 18 mesi i bambini spesso preferiscono giochi solitari e, quindi, star da soli. Dai due ai tre anni sono spesso incuriositi da altri bimbi ed amano osservarli mentre giocano e dopo i tre anni prediligono il gioco cooperativo, apprendendo il concetto della condivisione di qualcosa con altri.

Nel nostro punto vendita potrete trovare un vasto assortimento per categorie e per fasce di et di giocattoli per i vostri bimbi e soprattutto grande scelta di prodotti Chicco, come ad esempio i simpatici amici della giungla che aiutano il bambino a sviluppare le capacit motorio-sensoriali grazie ad attivit manuali, stimoli tattili e sonori.

Sono molto leggeri e facili da afferrare, ideali nel periodo della dentizione. Altro bel regalo di Natale potrebbe essere la fattoria parlante, un gioco educativo ed interattivo che insegna ai nostri bimbi a riconoscere i nomi ed i versi degli animali, i colori ed i numeri. Ad ogni risposta, l’orsetto si congratula o segnala simpaticamente l’errore: il bambino viene così incoraggiato a proseguire il suo percorso di attività, rafforzando la fiducia nelle sue capacità. Ricordiamo che questo gioco ha la possibilit di operare anche con una seconda lingua: è sufficiente ruotare il selettore a forma di sole per scegliere l’altra lingua e ricominciare a giocare per imparare i vocaboli gi appresi nella lingua madre.
Il bambino viene così stimolato ad avvicinarsi in modo giocoso ed informale alla scoperta di una lingua straniera, assimilando le prime basi utili per il successivo apprendimento in et scolare.

Per i bambini dai 18 mesi in avanti Chicco Ducati Monster, la prima moto cavalcabile per bambini per spingersi e correre come un vero campione. Rombo originale e clacson per un divertimento ancora più grande! Vieni a conoscere i numerosi giochi per il tuo bimbo, ma affrettati… Natale è vicino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sar pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>