Il neonato In viaggio: ecco cosa serve

Nessun problema se state pensando al vostro prossimo viaggio con un bimbo piccolo.
Fondamentale però sarà organizzarsi per tempo, pensare a tutto quello che potrebbe servirvi durante il soggiorno fuori casa e riflettere attentamente su quelle che sono le esigenze del piccolo.
In altre parole, nessun problema per i viaggi lunghi purché siano a “misura di bebè”.

Vediamo ora alcuni consigli per non dimenticarsi nulla di importante nella sua valigia.
I suoi vestitini: a seconda della destinazione, dovrete avere sempre con voi indumenti, pesanti e leggeri, che vi consentano almeno due cambi nell’arco di una giornata (i bimbi molto piccoli, infatti, si sporcano spesso e devono essere cambiati più frequentemente rispetto agli altri): tutine, golfini da mettere e togliere, magliettine leggere, mutandine, uno o due costumi, bavaglini, una copertina per quando dorme.

Neonati In Viaggio

Per la pappa: biberon e scaldabiberon se il piccolo non è ancora stato svezzato (se lo state allattando artificialmente, una scorta del latte che normalmente utilizzate onde evitare di non trovarlo nel luogo di villeggiatura); se prende già le pappine, oltre al biberon per il latte e per l’acqua, abbiate cura di avere con voi le sue posate ed i suoi piattini, il seggiolino da attaccare al tavolo o il seggiolone a seconda che andiate in un appartamento o in albergo. Qualche confezione di omogeneizzato soprattutto se siete diretti verso località esotiche e Paesi stranieri.

Per il cambio: una scorta di pannolini per tutte le emergenze (uno o due pacchi al massimo che, sostanzialmente, vi serviranno per il viaggio), la crema idratante, salviettine umidificate e tutto il necessaire per la sua toletta. Potrebbe tornarvi comodo aggiungere ai bagagli anche la vaschetta per il bagnetto ed un materassino gonfiabile da usare come fasciatoio mobile.

Per la nanna: la culla o un lettino da campeggio smontabile, il carillon se il bambino è abituato ad addormentarsi ascoltando una melodia rilassante. Per farlo dormire in auto potreste acquistare anche quelle tendine che si attaccano normalmente ai finestrini per evitare che il sole gli arrivi direttamente in faccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>